Venerdì, 19 Gennaio 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
TURISMO
E-mail Stampa PDF

Successo di partecipazione al corso di aggiornamento dedicato alle guide turistiche sul Palio e le Contrade

Bookmark and Share
guideturistiche-corsopalioSono state ben 30 le guide che si sono iscritte al Corso di aggiornamento avanzato per guide turistiche promosso da Cescot e realizzato in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, che ha dato anche il patrocinio all’iniziativa, e il Consorzio per la tutela del Palio di Siena. La prima lezione, questo pomeriggio a Palazzo Berlinghieri, è stata preceduta da una conferenza stampa per informare la città sull’iniziativa.

"Il nostro obiettivo è un turismo di qualità – ha fatto sapere il Sindaco Bruno Valentini - cioè che si sappia relazionare con le nostre tradizioni con rispetto, curiosità e apertura mentale, per non incorrere in facili stereotipi o accontentarsi frettolosamente di spiegazioni superficiali. Per fare ciò è essenziale migliorare ancora di più la nostra capacità di raccontare Siena e la sua Festa, per restituire a chi visita la nostra città la complessità e la magia di un evento unico che segna la vita della comunità senese tutto l'anno, con il lavoro e la passione di migliaia di persone guidate dalla passione e da un amore smisurato per la propria città. Alla luce di ciò, questo corso di aggiornamento per guide turistiche riveste particolare importanza, perché è un altro piccolo passo avanti per conoscere e divulgare correttamente tutto ciò che è Palio, al di là dell'emozione delle Carriere in sé, che poi è il modo migliore per tutelare e far vivere le nostre tradizioni. Un'esigenza che ci ha portato anche a progettare la Galleria del Palio, con il quale il Comune potrebbe offrire l'opportunità di far capire davvero a chi viene da fuori, anche da molto lontano, cos'è il Palio. Solo conoscendole si scopre il vero valore delle cose".

"Un’idea vincente", per l’assessore al Turismo Sonia Pallai che, in questi anni, ha ideato e realizzato tanti eventi e prodotti editoriali per promuovere al meglio la città ma con lo scopo principale di spiegare Siena a chi non la conosce. Tra questi, proprio dedicato al Palio, un dépliant informativo per cogliere e trasmettere ai tanti visitatori le emozioni che i senesi vivono con e per la loro grande Festa, un video che in pochissimi minuti cerca di trasmettere l'essenza della Festa e per la prima volta l'apertura della Sala dei Costumi con visite guidate calendarizzate. "Se vogliamo che sempre più turisti comprendano il Palio e i suoi ritmi dobbiamo spiegare che cosa il Palio significa per i senesi e dobbiamo farlo nel modo più corretto. Questo è un percorso formativo volontario rivolto a chi comunque ha già un'abilitazione, nato dall'amore per la propria città e per la Festa. Un corso come questo – ha evidenziato Pallai – risponde alle sempre più dettagliate richieste di informazioni che i turisti richiedono quando si trovano a visitare Siena. Le guide turistiche adesso potranno affiancare al loro ricco bagaglio di conoscenze storico-culturali anche tutta una serie di notizie per far comprendere al meglio non solo la tradizionale iconografia paliesca da cartolina commerciale, ma anche e soprattutto quello che il Comune mette in atto per continuare questa antica tradizione divenuta marca connotativa e identitaria della nostra collettività, e tutti gli aspetti meno noti, ma non per questo meno importanti, che prendono vita con il Palio".

Infatti, per la realizzazione dell’iniziativa, subito pienamente condivisa dall’Amministrazione Comunale, il corso, articolato in sette lezioni, di quattro ore ciascuna alle quali seguirà, il prossimo 1° febbraio, un test finale per conseguire l’attestato di frequenza, si avvarrà di docenti di rilievo come Laura Bonelli, Presidente del Consorzio per la Tutela del Palio, che interverrà sul “rituale contradaiolo”, il dottor Marco Pepe, della Commissione veterinaria del Comune, affronterà, invece, il tema della “tutela e selezione dei cavalli da Palio”, e lo storico Giovanni Mazzini relazionerà sull’“origine delle Contrade e le evoluzioni del Palio”. Oggetto del percorso di aggiornamento anche tutta una serie di notizie tecniche, legate alla logistica, agli allestimenti, e a tutto quanto inerente l’organizzazione generale dei quattro giorni di Festa, curate da una serie di professionalità, molte delle quali dipendenti comunali come Paolo Ceccotti, Rita Bianciardi, Senio Corsi, Michela Bacconi, che con i loro staff di supporto fanno sì che Piazza del Campo due volte all’anno possa, attraverso un gioco secolare, continuare a raccontare al mondo una tradizione mai interrotta. Con loro anche Paolo Leoncini Ad all’immagine del Consorzio per la Tutela del Palio, Stefano Morandini Ad area marchio, e Gabriele Bartalucci presidente del Comitato Amici del Palio per entrare, rispettivamente, nel merito della tutela dell’immagine e del Masgalano.

"Negli ultimi anni la professione di guida turistica ha subito una forte liberalizzazione - ha detto Martina Dei, coordinatrice di Federagit Siena - che ha permesso a guide abilitate in ogni parte d’Italia e d’Europa di illustrare il nostro territorio, senza che prima venissero accertate le loro competenze. Per una città come Siena, che conserva con amore e dedizione le proprie tradizioni, questo è molto pericoloso e lo è in special modo per il Palio, che rischia di essere banalizzato o peggio frainteso. Parlare di Palio a un turista non è scontato, né facile, bisogna condensare in poco tempo secoli di storia, di attaccamento alla città, di amore e orgoglio che i senesi provano per le Contrade e la Festa. Uno sforzo che una guida di Siena fa costantemente, rispondendo alle curiosità di ogni tipo. Per questo il corso affronta temi molto tecnici, con relatori che ne hanno competenza, che andranno ad integrare la conoscenza pregressa delle guide alle quali si rivolge".
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER