Martedì, 17 Ottobre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
SALUTE E BENESSERE - SALUTE
E-mail Stampa PDF

Settimana della lotta alla Fibrosi all’AOU Senese

Bookmark and Share
Il ciclista-testimonial Achille Abbondanza alle Scotte per informare la popolazione sulla IPF e le altre malattie polmonari
Visite e spirometrie gratuite all’UOC Malattie Respiratorie

fibrosi-achilleabbondanza2017Eventi informativi per i cittadini, visite gratuite e incontri pubblici. Così l’UOC Malattie Respiratorie e Trapianto Polmonare dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Senese, diretta dalla professoressa Paola Rottoli, aderisce alla Settimana mondiale dedicata alla lotta alla Fibrosi Polmonare Idiopatica (IPF).

Fino a venerdì 22 settembre, infatti, i cittadini potranno recarsi in reparto, situato al 2° piano del 3° lotto, per ricevere informazioni sulla patologia e sottoporsi a visite e spirometrie gratuite (orario 10-13). Inoltre, la Campagna europea “Ascolta i suoni dell’IPF”, promossa in Italia da FIMARP (Federazione Italiana IPF e Malattie Rare Polmonari), è arrivata anche a Siena, grazie al coinvolgimento dell’Associazione Profondi Respiri Onlus che ha organizzato un incontro di informazione sull’IPF, con distribuzione di materiali informativi che illustrano l’esperienza di chi è costretto ogni giorno a convivere con questa malattia.

“È molto importante sensibilizzare la cittadinanza sull’IPF – spiega la professoressa Paola Rottoli – poichè si tratta di una patologia poco conosciuta, che evolve verso l’insufficienza respiratoria. Da pochi giorni la Fibrosi Polmonare Idiopatica ha ottenuto il riconoscimento di malattia rara su tutto il territorio nazionale, mentre prima era considerata tale solo in Toscana, Piemonte e Valle d’Aosta. Aumentare il livello di informazione significa anticipare la diagnosi e migliorare la qualità di vita dei pazienti e delle loro famiglie, permettendo un più rapido accesso ai trattamenti utili a rallentare la progressione della malattia. A Siena, presso la nostra UOC, c’è il centro di riferimento regionale dove i pazienti possono effettuare il percorso diagnostico e terapeutico completo”.

L’incontro - che si è svolto nell’Aula 4 del Polo didattico del policlinico senese, alla presenza dei medici della UOC Malattie Respiratorie e Trapianto Polmonare e dei rappresentanti della Associazione Profondi Respiri - ha visto anche la partecipazione di Achille Abbondanza, paziente con IPF che, attraverso lo sport, ha intrapreso un lungo percorso di sensibilizzazione per la lotta contro la Fibrosi. Achille, 45 anni, che ha avuto la diagnosi di fibrosi polmonare nel 2016, è partito in bicicletta da Padova sabato scorso (16 settembre) e raggiungerà Roma il 23 settembre dopo un percorso di 880 chilometri e varie tappe, nei centri che si occupano della malattia. Una testimonianza importante, affrontata insieme ad altri partecipanti che lo sostengono in questo particolare viaggio all’insegna della solidarietà e della sensibilizzazione verso la Fibrosi Polmonare.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
300x250_estra_SIENA_FREE
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER