Giovedì, 18 Gennaio 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
PROVINCIA - RAPOLANO TERME
E-mail Stampa PDF

La ''Bella giovinezza'', il manuale da leggere insieme genitori e figli

Bookmark and Share
Saggio di Francesco Ricci sul mondo degli adolescenti
Domenica 17 dicembre happy hour con l’autore al Caffè del Teatro di Rapolano Terme

labellagiovinezza650v“Nessuno è molto serio quand’ha diciassett’anni”. Inizia con la citazione di Arthur Rimbaud il nuovo libro di Francesco Ricci “La bella giovinezza” (Primamedia editore, pagine 136, € 14,00) dedicata ai giovani nati agli inizi del 2000 e perciò definiti Millennials. Domenica 17 dicembre dalle ore 18.30 il Caffè del Teatro di Rapolano Terme (piazza del Teatro 3) ospiterà un happy hour con l’autore proprio per parlare del libro e del mondo degli adolescenti.

Il libro - Chi sono? Cosa pensano? Cosa sognano i giovani d’oggi? Prova a rispondere a queste e altre domande Francesco Ricci, docente di letteratura italiana e latina al liceo Classico “Piccolomini” di Siena, e lo fa attraverso trentadue saggi brevi, trentadue frammenti di un universo giovanile che pare avere mutato in profondità stili di vita, comportamenti, idee, percezioni, aspettative, dipendenze, interessi dei nostri giovani. Nel sottotitolo al volume “Sillabari per Millennials” c’è l’omaggio a Goffredo Parise e ai suoi brevi meravigliosi racconti disposti in ordine alfabetico. Alcol, Amicizia, Amore, Bellezza, Calcio, Creaturalità, Dio, Droga, Entusiasmo, Famiglia, Giustizia, Inquietudine, Internet, Libri, Moda, Musica, Noia, Omosessualità, Paura, Politica, Prossimo, Qualunquismo, Ribellione, Sconfitta, Scuola, Sesso, Solitudine, Turpiloquio, Umiltà, Viaggio, Violenza, Volontariato. Sono queste le parole con le quali si è misurato l’autore nel descrivere l’universo giovanile di questo inizio di millennio. Senza mai rinunciare ad uno stile piacevole, mai noioso, ricco di richiami letterari, citazioni musicali o casi tratti dalla cronaca di tutti i giorni.

L’autore – Francesco Ricci è docente di letteratura italiana e latina al liceo classico “E.S. Piccolomini” di Siena, città dove risiede. È autore di numerosi saggi di critica letteraria, dedicati in particolare al Quattrocento (latino e volgare) e al Novecento, tra i quali ricordiamo: “Il Nulla e la luce. Profili letterari di poeti italiani del Novecento”, “Alle origini della letteratura sulle corti: il De curialium miseriis di Enea Silvio Piccolomini”, “Amori novecenteschi. Saggi su Cardarelli, Sbarbaro, Pavese, Bertolucci”, “Anime nude. Finzioni e interpretazioni intorno a 10 poeti del Novecento” (scritto con lo psicologo Silvio Ciappi), “Un inverno in versi”, “Da ogni dove e in nessun luogo”, “Occhi belli di luce”, “Tre donne. Anna Achmatova, Alda Merini, Antonia Pozzi”, “Pier Paolo, un figlio, un fratello”, “Laggiù nel profondo. Mondo letterario e mondo psicoanalitico in Lehane, McCarthy, Schnitzler, Serrano, Tobino” (scritto con lo psicoanalista Andrea Marzi). Inoltre, ha scritto il capitolo dedicato alla letteratura per il volume collettaneo interdisciplinare “Il Postmoderno”. Tiene il blog #Iragazziterribili sul sito www.toscanalibri.it.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER