Martedì, 17 Ottobre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
PROVINCIA - MURLO
E-mail Stampa PDF

Murlo, Bluetrusco: viti e olivi nel paesaggio antico

Bookmark and Share
Ultimi giorni di eventi culturali. Tra gli ospiti il sottosegretario Borletti Buitoni
Coda di fine estate, tra venerdì 30 settembre e domenica 1 ottobre
 
bluetrusco2017Con una “coda” di fine estate, quasi interamente dedicata alle produzioni vitivinicole del mondo antico, si chiude il festival Bluetrusco. Saranno tre giorni intensi, tra il 29 settembre e il primo ottobre con la presenza, accanto ad altri illustri protagonisti, del sottosegretario del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Ilaria Borletti Buitoni (sabato 30). Venerdì il programma prevede (ore 17) la presentazione del romanzo “I segreti della vita etrusca”, con l’autore Gianfranco Bracci e le letture di Camillo Zangrandi. Quindi (ore 18), Simona Rafanelli (direttrice del museo archeologico “Isidoro Falchi” di Vetulonia) parlerà di questa città etrusca, scoperta da un medico. A seguire (ore 20) una serata al ristorante Bosco della Spina (Lupompesi), con letture del Simposio di Platone a cura di Alessandro Calonaci (voce narrante) e Giulio Stracciati (accompagnamento musicale) e un menù particolarmente ricco, bevande incluse, a 30 euro.

Sabato 30 settembre è previsto il convegno (Ore 11) su “Olivi e viti del paesaggio antico”. Oltre al sottosegretario Borletti Buitoni parteciperanno Andreas Steiner, direttore di Archeo; Andrea Ciacci (direttore del Laboratorio di etruscologia e antichità italiche all’Università di Siena e responsabile del progetto Saenarum Vinea); Andrea Zifferero (docente di Etruscologia e antichità italiche all’Università di Siena); Alessandro Pozzebon (ricercatore al Dipartimento di ingegneria dell’informazione e scienze matematiche dell’Università di Siena); Paolo Corbini (vicedirettore dell’Associazione nazionale Città del vino); Antonio Balenzano (direttore dell’Associazione nazionale Città dell’olio). Coordinamento di Giuseppe Della Fina. Nel pomeriggio (ore 17) si parlerà di Tarquinia e Veio con Giovanna Bagnasco (docente di Etruscologia all’Università di Milano) e Maurizio Sannibale (direttore del Museo gregoriano etrusco). In chiusura (ore 19) aperitivo al museo, con letture di Alessandro Calonaci (voce narrante) e Giulio Stracciati (accompagnamento musicale).

Domenica primo ottobre chiusura in bellezza con il passaggio dell’Eroica nell’arco dell’intera mattinata. Verso le 12 arriveranno anche i viaggiatori del Treno Natura. A seguire, una visita guidata al museo e dimostrazione di tecniche di tessitura antica a cura di Giulia Ciuoli. Gran finale in serata: aperitivo (ore 20) al circolo Arci con una proiezione del video sugli eventi di Bluetrusco, a cura di Fabio Cappelli. Ci sarà inoltre la presentazione del libro di Luigi Bicchi “Il gioco dei nomi”, alla presenza dell’autore e letture di alcuni brani a cura di Alessandro Calonaci. Informazioni: www.bluetrusco.land oppure: 3489002057.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
300x250_estra_SIENA_FREE
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER