Venerdì, 19 Gennaio 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
PROVINCIA - MONTERONI D'ARBIA
E-mail Stampa PDF

''Avanti con il programma fino alla fine'', i socialisti di Monteroni a confronto con il sindaco Berni

Bookmark and Share
psi300In prossimità della chiusura dell’anno 2017 il direttivo comunale con gli amministratori eletti del Partito Socialista Italiano di Monteroni d’Arbia hanno fatto un incontro con il sindaco Gabriele Berni per tracciare le linee di sviluppo del territorio nella fase finale del mandato e fare un bilancio dell’attività politica ed amministrativa finora svolta.

All’incontro hanno partecipato inoltre il segretario comunale del partito Adriano Andreini e Filippo Grassi membro della commissione Nazionale di Garanzia PSI.

“Il nostro partito – ha detto Filippo Grassi - ha sostenuto Gabriele Berni sin dalle primarie di coalizione e creando dunque le condizioni per la sua vittoria a sindaco e per questo ci sentiamo responsabilizzati nei confronti dei cittadini nel creare momenti di confronto politico sui temi dell’amministrazione. Abbiamo voluto confrontarci sul programma, su quanto fatto e su quanto resta da fare, il nostro impegno vuole andare a stimolare ogni azione possibile per il rilancio dell’economia a Monteroni, solo così si creeranno le condizioni di miglioramento sociale che le famiglie aspettano da troppo tempo”.

Nel concreto nel confronto con il sindaco il Psi ha proposto un rilancio dei lavori pubblici partendo dall’attenzione all’edilizia scolastica e non solo, facendo ripartire nuovi cantieri infatti oltre a dotare il Comune di nuove strutture si darà una spinta all’economia locale partendo dalle imprese costruttrici e dal loro indotto.

“Senza dubbio è positivo che negli ultimi tempi si siano conclusi i lavori per la scuola di Ponte d’Arbia – ha continuato Adriano Andreini - e che altri cantieri più o meno grandi siano stati possibili grazie ad operazioni finanziarie importanti e coraggiose come quella sulla lottizzazione Sansedoni dove il Comune è riuscito a riscuotere gli oneri di urbanizzazione dovuti, ma vogliamo che si continui su questa strada anche nei prossimi anni, pensando magari ad una struttura unica dove concentrare un nuovo polo scolastico ed educativo”.

Altro argomento di discussione sono stati i rapporti con i territori e le amministrazioni vicine, dando mandato al sindaco di rappresentare gli interessi di Monteroni e dei suoi abitanti per quel che riguarda la costruzione della Nuova Cassia e nella messa in sicurezza del territorio dal rischio idraulico: attività questa che l’amministrazione sta portando avanti ma sarà necessaria una visione di area con i comuni limitrofi e con altri enti come Consorzio di Bonifica ed Acquedotto del Fiora.

“Reputo fondamentale un confronto come questo – ha detto il sindaco Gabriele Berni – il mio ruolo mi mette quotidianamente davanti ai problemi dei cittadini ed è attraverso le scelte politiche ed amministrative che dobbiamo risolverli. Il gruppo del partito Socialista ha chiesto un confronto, un modo per me di rinnovare le energie che ci hanno unito all’ inizio del mandato e rilanciare l’attività secondo le priorità che assieme abbiamo deciso: priorità che vanno nell'interesse di Monteroni e delle sue frazioni e che oramai da quattro anni abbiamo a cuore”.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER