Giovedì, 26 Aprile 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
EVENTI E SPETTACOLI
E-mail Stampa PDF

Il recital ''Per basso e organo'' apre Musica Senensis, un festival per il territorio

Bookmark and Share
L’appuntamento è per giovedì 12 aprile alle ore 21 presso la Collegiata di Provenzano di Siena con l’artista tedesco Burkhard Bader, all’organo Cesare Mancini

musicasenensis2018Giovedì 12 aprile alle ore 21 la Collegiata di Provenzano di Siena ospiterà il concerto inaugurale del festival “Musica Senensis”, che vedrà protagonisti il basso tedesco Burkhard Bader e l’organista Cesare Mancini. Il titolo dell’evento, “Per basso ed organo”, rivela un programma estremamente originale, ricchissimo di prime esecuzioni moderne: un’occasione unica per ascoltare capolavori del passato ingiustamente dimenticati. La proposta dei due artisti comprenderà anche autori senesi, quali Agostino Agazzari, Francesco Bianciardi e Francesco Ceracchini, che figureranno accanto a nomi quali Martini, Orafi, Zingarelli, Borghi e altri.

Alle ore 18 nella chiesa di San Pietro alle Scale il concerto sarà preceduto da una conferenza dal titolo “Girolamo Chiti da Provenzano a San Giovanni in Laterano”, tenuta ancora da Burkhard Bader e Cesare Mancini. L’appuntamento servirà da presentazione al concerto della sera e costituirà una rara occasione per mettere in giusta luce uno dei maggiori musicisti senesi, Girolamo Chiti, confrontato con la realtà della sua epoca.

Il Festival “Musica Senensis”, organizzato dal Coro Agostino Agazzari per la direzione artistica di Cesare Mancini, è una rassegna concertistica che ha come scopo la valorizzazione di luoghi, strumenti, musiche e musicisti senesi.
Il format del Festival è assolutamente originale nel quadro della produzione culturale non solo senese, ma anche italiana. Mantenendo una grande unità di programmazione, un filo conduttore molto definito, consente al tempo stesso una grande varietà di soluzioni, permettendo di andare alla scoperta di luoghi spesso anche insoliti, custodi di tesori musicali che vengono valorizzati dai concerti: solo a titolo di esempio, una chiesa con un pregevole organo antico, oppure un luogo dove è nato o ha operato un musicista da riscoprire, oppure ancora una splendida sede naturale dove raggiungere l’ideale connubio musica-paesaggio.

Oltre che valorizzare il territorio senese, Musica Senensis è al tempo stesso un festival internazionale aperto alle maggiori realtà musicali di oggi. Fin dalla sua prima edizione il suo ricco cartellone ha presentato artisti e complessi provenienti da varie sedi della Toscana, come del Nord e del Sud Italia, come da Paesi quali Germania, Francia, Olanda, Austria, Cile.

L'ingresso a entrambi gli appuntamenti è libero.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
SIENA_FREE_Banner_300X2502
Simply_Banner_Siena-Free_300x600px_2017-06-14
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER